Navigation

Borsa svizzera: chiude in rialzo, SMI +1,67%

Corsi nuovamente in progressione. KEYSTONE/ENNIO LEANZA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 17 giugno 2020 - 17:49
(Keystone-ATS)

La borsa svizzera chiude in netto rialzo una seduta tutta in progressione. L'indice dei valori guida SMI ha terminato a 10'202,19 punti, con un incremento dell'1,67% rispetto a ieri, mentre il listino allargato SPI ha guadagnato l'1,76% a 12'624,93 punti.

Il tema di fondo è rimasto immutato: gli investitori si chiedono quali saranno i ritmi della ripresa mondiale dopo la crisi del coronavirus, cercando di individuare i comparti e le regioni che meglio riusciranno a profilarsi.

L'attenzione rimane puntata sui segnali di una possibile seconda ondata della pandemia a Pechino, ma stanno tornando in primo piano anche le tensioni geopolitiche, sia nella penisola coreana che fra Cina e India. E non mancano le voci di chi invita a muoversi con prudenza: il rinnovato rafforzamento del franco, negli ultimi giorni, può essere considerato un eloquente avvertimento.

Non stupisce quindi che, sul fronte interno abbiano funto da traino una volta ancora i pesi massimi difensivi Nestlé (+3,15% a 107,92 franchi), Novartis (+2,99% a 85,10 franchi) e Roche (+2,49% a 339,55 franchi), con la prima casa farmaceutica particolarmente dinamica dopo l'annuncio del via libera a due suoi prodotti negli Usa.

In ordine sparso si sono mossi i valori maggiormente dipendenti dalla congiuntura come ABB (+0,74% a 20,45 franchi), Sika (+1,69% a 183,05 franchi), LafargeHolcim (-0,12% a 41,90 franchi), Geberit (+1,13% a 474,40 franchi) e Adecco (-0,64% a 45,19 franchi). Nel segmento del lusso, in attesa di conoscere domani gli ultimi dati sull'export orologiero Swatch (+0,47% a 192,00 franchi) si è fatta preferire a Richemont (-0,77% a 59,54 franchi).

La giornata si è rivelata positiva anche per i bancari Credit Suisse (+0,47% a 9,80 franchi) e UBS (+0,24% a 10,58 franchi). Nello stesso comparto finanziario hanno invece chiuso con il segno meno Zurich (-0,60% a 333,80 franchi), Swiss Re (-1,27% a 74,54 franchi) e Swiss Life (-0,47% a 358,00 franchi).

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.