Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Giornata negativa per la Borsa svizzera che partita in calo si è mantenuta per tutta la seduta al di sotto della linea di demarcazione chiudendo in perdita. L'indice SMI ha ceduto lo 0,57% a 8'726,54 punti. Lo SPI è invece progredito dello 0,06% a 10'301,63 punti.

Tutti in calo i pesi massimi difensivi quotati allo SMI: Nestlé, che era scambiato senza la cedola del dividendo ha perso il 2,41% a 74,66 franchi. Novartis e Roche hanno registrato contrazioni rispettivamente dello 0,46% (a 77,82 franchi) e dello 0,25% (a 216,55 franchi).

In flessione hanno chiuso anche tutti i bancari: UBS è sceso dello 0,09% a 16,86 franchi, Credit Suisse dello 0,41% a 15,75 franchi e Julius Bär dello 0,14% a 57,16 franchi. Tutti i titoli assicurativi hanno invece terminato con un segno "più": Zurich è salito dello 0,46% a 308,70 franchi, Swiss Re dello 0,08% a 95,36 franchi e Swiss Life dello 0,17% a 345,90 franchi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS