Navigation

Borsa Svizzera: chiusura in ribasso

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 marzo 2012 - 18:10
(Keystone-ATS)

La Borsa svizzera ha chiuso in ribasso: l'indice dei titoli guida SMI segna -0,23% a 6'326,56 punti, mentre il listino allargato SPI è sceso dello 0,16 a quota 5'805,04.

Stamani Zurigo aveva aperto in leggero ribasso, a metà pomeriggio aveva iniziato ad oscillare intorno alla parità per poi di nuovo scendere poco prima della chiusura. I broker parlano di prese di beneficio, dopo che da fine novembre l'SMI ha riguadagnato 1000 punti. La situazione economica rimane incerta, malgrado la riduzione del debito greco, e gli investitori aspettano ad acquistare. L'indice di fiducia dei costruttori edili americani, che in marzo è rimasto fermo a 28, non ha fornito impulsioni ai mercati.

Julius Bär, che oggi ha annunciato le dimissioni da presidente del consiglio di amministrazione di Raymond Bär, ultimo rappresentante della famiglia fondatrice con una funzione dirigente, prende il 2,05% fissandosi a 36,75 franchi. Quale nuovo presidente il gruppo propone Daniel Sauter, membro del cda dal 2007. L'assemblea generale deciderà l'11 aprile. Il CS Group ha ceduto lo 0,07% (a 27,28 franchi) mentre UBS ha guadagnato lo 0,23% (a 13,27 franchi).

Solo altri tre titoli hanno chiuso in positivo: Novartis che sale dello 0,70% (a 50,50 franchi), Swisscom che ha guadagnato lo 0,89% (a 364,70 franchi) e Actelion che finisce a +1,27% (a 36,00 franchi).

Fra le blue chips nessun gruppo è risultato in netta perdita. ABB ha chiuso in parità a 19,10 franchi, mentre tutti gli altri sono in negativo. Roche (-0,13% a 159,70 franchi) e Nestlé (-0,61% a 56,65 franchi) hanno trascinato il mercato verso il basso. Anche Swiss Re ha perso l'1,18% (a 58,45 franchi) e Richemont ha ceduto lo 0,93% (a 58,35 franchi).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?