Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Giornata sostanzialmente positiva, ma improntata alla prudenza quella di oggi dalla Borsa svizzera, che non è mai scesa sotto la linea di demarcazione. Tra gli operatori c'è attesa alla vigilia dell'incontro di domani e mercoledì del Comitato federale del mercato aperto (FOMC) della Fed. Non sono attese riduzioni degli stimoli all'economia. Al termine delle contrattazioni l'indice guida SMI ha fatto un nuovo balzo in avanti e ha chiuso a 8'291,10 (+0,51%) e quello allargato SPI è salito dello 0,43% a 7'860,73 punti.

Negli Usa è stato reso noto che la produzione industriale americana è aumentata in settembre dello 0,6%, meglio delle attese. Invece i compromessi per l'acquisto di case esistenti sempre negli USA in settembre sono scesi del 5,6% rispetto al mese precedente. È il maggiore calo dal maggio 2010.

Oggi erano in particolare ricercate le azioni UBS (+1,37% a 19,18 franchi), che domani annuncerà i suoi risultati trimestrali. Bene anche Julius Baer (+1,17% a 44,92 ), mentre CS ha ceduto lo 0,31% a 28,68 franchi . Per quanto riguarda i valori assicurativi Zurich Insurance ha chiuso con un +1,13% a 250,00 franchi mente Swiss Re si è fermata a +0,63 % a 80,00 franchi.

Contrastati i titoli più legati alla congiuntura che oggi hanno registrato un andamento incerto. Al termine delle contrattazioni ABB era praticamente invariata (+0,09% a 23,12 franchi), Adecco cedeva l'1,37% a 64,85 franchi e Holcim ha chiuso invariata a 66,60 franchi.

A sostenere il listino è stato soprattutto il buon andamento di Novartis (+0,78% 70,90 franchi). Per quanto riguarda gli altri pesi massimi difensivi Nestlé ha segnato +0,15% a 65,65 franchi e Roche +0,32% a 249,50 franchi.

Oggi tra i 20 principali titoli ha primeggiato Richemont (+1,68 % a 94,00 franchi). Swatch è avanzata dello 0,26% a 581,00 franchi. Infine Transocean dopo un abbassamento delle raccomandazioni da parte di Goldman Sachs ha chiuso in calo dello 0,43% a 43,65 franchi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS