ZURIGO - Giornata negativa oggi alla Borsa svizzera. Dopo gli andamenti positivi della settimana scorsa, molti titoli sono ritornati in rosso in seguito anche a prese di beneficio. A fine GIornata l'indice guida SMI ha chiuso con una perdita dello 0,76% a 6541,9 punti.
L'indice allargato SPI ha lasciato sul terreno lo 0,73% e si è portato a 5649,43 punti. A pensare sulla borsa ci sono stati anche alcuni annunci giunti dalla Cina e dagli Stati Uniti. La Cina ha deciso in partcolare di aumentato di mezzo punto percentuale la quota dei depositi che le banche commerciali sono obbligate a mettere a riserva, per evitare che l'economia si surriscaldi e contro possibili bolle creditizie.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.