Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Partita in negativo, frenata dalle chiusure sfavorevoli in Asia, verso le 11.00 la Borsa svizzera è salita sopra la parità, malgrado l'indice tedesco Ifo sotto le attese. Nel primo pomeriggio i guadagni si sono rafforzati. Alle 15.05 circa l'indice principale SMI era a quota 8'259.22, in crescita dello 0,32%. Il listino allargato SPI segnava 7'834.28 punti (+0,27%).

L'indice di fiducia delle imprese tedesche calcolato dall'istituto Ifo è sceso a sorpresa, e per la prima volta in sei mesi, a ottobre. Il barometro segna 107,4 da 107,7, al di sotto del valore di 108 atteso dagli economisti. D'altro canto è stato indicato che il Pil della Gran Bretagna ha registrato una crescita dello 0,8% nel terzo trimestre dell'anno dopo il +0,7% dei tre mesi precedenti. Si tratta della migliore performance trimestrale dal 2010 e rivela importanti segni di crescita in tutti i settori.

Da un lato la prospettiva del perdurare della politica accomodante della banca centrale americana sostiene le borse, dall'altro pesano i timori di una svolta restrittiva della politica monetaria della Cina, hanno rilevato gli operatori.

Il titolo del Credit Suisse, debole ieri dopo risultati decisamente inferiori alle attese, perde terreno anche oggi (-0,97%), l'UBS è in aumento dello 0,21%, mentre la Julius Baer ha invertito tendenza e scende dello 0,43%.

Tra gli assicurativi, Swiss Re è passato sopra la linea e guadagna lo 0,32%, Zurich sale dello 0,78%. I giganti farmaceutici sostengono il mercato, con Novartis in aumento dell'1,51% e Roche dello 0,60%. La Nestlé - l'altro peso massimo difensivo - cresce dello 0,31%.

Fra i ciclici, ABB, dopo la buona performance di ieri, avanza dello 0,35%. Adecco lascia sul terreno l'1,72% sulla scia di una valutazione da parte di UBS, Geberit è di poco sopra la parità (+0,08%), mentre Holcim non registra variazioni. Nel lusso Richemont cede l'1,81%, Swatch Group il 2,73%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS