Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera: mattinata in calo

ZURIGO - La Borsa svizzera prosegue la mattinata in flessione. Alle 11.25 circa l'SMI cede lo 0,48% a 6861.37 punti, l'SPI lo 0,32% a 5995.07 punti. In assenza di notizie di rilievo riguardanti le blue chip, la seduta è piuttosto tranquilla. Un impulso potrebbe giungere nel primo pomeriggio con la pubblicazione di alcuni dati macroeconomici americani, in particolare quello sul Pil trimestrale e quello sulla fiducia dei consumatori in marzo misurata dall'Università del Michigan.
L'indice principale è trainato al ribasso dai pesi massimi difensivi Nestlé (-0,46%), Roche (-0,81%) e Novartis (-0,68%) nonché dal Credit Suisse (-0,83%). Un sostegno arriva invece da UBS, in progressione dello 0,24%. La banca ha annunciato oggi che l'ex dirigente del Credit Suisse Lukas Gähwiler sarà dal 1. aprile il nuovo CEO di UBS Svizzera. Succederà a Franco Morra, in carica dal febbraio 2009.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.