Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La mattinata prosegue in leggero ribasso alla borsa svizzera: alle 11.40 l'indice dei valori guida SMI segnava 8942,03 punti, in flessione dello 0,12% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI perdeva lo 0,10% a 9165,06 punti.

Dopo i forti guadagni di ieri il mercato sembra volersi prendere una pausa. Mancano gli impulsi in grado di dare nuova linfa ai corsi: ma nel pomeriggio saranno pubblicati alcuni interessanti dati macroeconomici americani.

Sul fronte interno l'attenzione è concentrata su Syngenta (+1,92%), sulla scia di notizie che danno Monsanto forse nuovamente interessata a un'acquisizione. Gli altri titoli non mostrano tendenze chiare e si presentano in ordine sparso: possono essere citati Nestlé (-0,33%), Novartis (+0,22%), Roche (-0,22%), UBS (+0,41%), Credit Suisse (-0,38%) e ABB (-0,26%).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS