Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La mattinata si conferma al ribasso per la borsa svizzera: alle 11.30 l'indice dei valori guida SMI segnava 9247,98 punti, in flessione dello 0,44% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI perdeva lo 0,43% a 10'599,73 punti.

Stando agli operatori si sta facendo strada un certo nervosismo, legato ai dubbi riguardo all'impatto che potrà avere la prevista riforma fiscale americana e all'aumento della tensione in Medio Oriente, dopo il possibile riconoscimento di Gerusalemme quale capitale di Israele da parte degli Usa.

Nuovi impulsi potrebbero peraltro arrivare nel pomeriggio con la diffusione negli Stati Uniti dei dati ADP sull'impiego. Venerdì sarà poi pubblicata la statistica ufficiale sul mercato del lavoro americano, sempre osservata con attenzione, in una prospettiva di decisioni di politica monetaria da parte della Federal Reserve.

Sul fronte interno hanno un impatto negativo UBS (-1,06%) e Credit Suisse (-1,72%), che potrebbero risentire della riforma tributaria americana in relazione alle perdite posticipate sugli esercizi successivi. Meno problemi ha invece il terzo valore bancario, Julius Bär (-0,18%).

Le vendite del comparto finanziario interessano comunque anche gli assicurativi Zurich (-0,47%), Swiss Re (-0,94%) - che ha annunciato l'acquisizione di un portafoglio di polizze nel Regno Unito a un prezzo non lontano dal miliardo di franchi - e Swiss Life (-0,70%).

Male orientati sono anche i valori più sensibili ai cicli economici come ABB (-0,55%), Adecco (-0,68%), Geberit (-0,75%), LafargeHolcim (-0,66%) e Sika (-0,46%). Nel segmento del lusso Richemont (+0,35%) si fa preferire a Swatch (-0,38%).

Per quanto riguarda i pesi massimi difensivi viene bene accolta un'acquisizione in Canada da parte di Nestlé (+0,24%), che rafforza il comparto salute. Novartis (-0,84%) soffre invece per un cambiamento di raccomandazione di Merrill Lynch, mentre Roche marcia sul posto (+0,12%).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS