Navigation

Borsa svizzera: mattinata positiva

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 marzo 2012 - 11:32
(Keystone-ATS)

Mattinata positiva oggi per la Borsa svizzera: alle 11:15 circa l'indice guida SMI guadagnava lo 0,68% a 6'232,00 punti e l'indice allargato SPI lo 0,73% a 5'717,28 punti.

La piazza finanziaria elvetica continua il buon andamento in attesa dei dati - previsti positivi - sulle vendite al dettaglio negli Stati Uniti e di quelli sulla fiducia dei consumatori in Germania. Oggi ci sarà anche la riunione della Fed che, secondo gli economisti - visti i miglioramenti del mercato del lavoro americano -, non dovrebbe optare per il riacquisto di bond.

Già l'apertura era risultata positiva, sulla scia di Tokyo, che aveva chiuso in crescita nonostante la delusione per le mosse della Bank of Japan.

A parte Roche (-0,19%), tutti i titoli dell'SMI sono in territorio positivo, o quantomeno in pareggio (Synthes). Gli andamenti migliori sono attualmente fatti segnare da Credit Suisse (+3,04%), Swiss Re (+2,34%) e Holcim (+2,32%).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?