Tutte le notizie in breve

La Borsa svizzera si muove stamani in territorio positivo sulla scia delle altre principali borse europee e asiatiche. Verso le 11.15 l'indice guida SMI guadagnava lo 0,54% a 9.073,37 punti e quello allargato dello 0,50% a 10.319,19 punti.

Gli osservatori hanno gli occhi puntati sugli Stati Uniti, dove nel pomeriggio è atteso il rapporto sull'occupazione di maggio e il dato sulla bilancia commerciale di aprile.

Oggi sono decisamente richiesti i bancari con in testa CS (+2,19%), che segna anche il miglior guadagno della mattinata, seguito da UBS (+1,48%) e Julius Bär (+0,80%). Sulla stessa scia si muovono anche gli assicurativi Zurich (+0,46%), Swiss Re (+0,45%), ma fa un po' meglio Swiss Life (+0,77%).

In rialzo anche i titoli più legati alla congiuntura con in testa Adecco (+1,10%) seguita a ruota da ABB (+1,07%). Più distanziate risultano Geberit (+0,26%) e Lafarge-Holcim (+0,09%).

Il listino principale è sostenuto anche dai pesi massimi difensivi Nestlé (+0,24%), Novartis (+0,44%) e Roche (+0,34%). Per quanto riguarda i titoli più legati ai prodotti del lusso Swatch (+1,25%) fa decisamente meglio di Richemont (+0,68%). Bene anche Lonza che avanza dell'1,89%, mentre sono in calo SGS (-0,26%), SIKA (-0,24%) e Swisscom (-0,09%)

Sul mercato allargato continua la rimonta di Meyer Burger, che oggi guadagna il 4,63%.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve