Navigation

Borsa svizzera: pomeriggio negativo

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 giugno 2011 - 15:37
(Keystone-ATS)

Pomeriggio negativo per la Borsa svizzera: poco prima delle 15.30 l'indice SMI del principali titoli segna una perdita dell'1.47% a quota 6'023.62. Andamento analogo per il listino completo SPI, che scende dell'1.49% a 5'539.62 punti.

L'evioluzione odierna è influenzata dalla conferma del rallentamento dell'economia Usa annunciato ieri sera dalla Fed. Oggi sono inoltre stati pubblicati i dati della disoccupazione negli Stati Uniti che sono risultati peggiori di quanto pronosticato.

Tra le società quotate allo SMI - che poco prima delle 15.00 ha rischiato di passare sotto la soglia psicologica dei 6000 punti - da segnalare il calo di ABB (-2.17%), Adecco (-3.00%), CS Group (-2.23%), Holcim (-2.00%), Julius Bär (-2.61%), Nestlé (-0.77%), Novartis (-1.18%), Roche (-0.80%), Swatch (-1.53%), Swiss Re (-2.73%), Syngenta (-1.32%), UBS (-3.10%) e ZFS (-2.07%).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?