Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera: primi scambi in ribasso

Apertura in ribasso per la borsa svizzera: alle 09.05 l'indice dei valori guida SMI segnava 8654,41 punti, in flessione dello 0,07% rispetto a venerdì, mentre il listino globale SPI perdeva lo 0,16% a 10'216,47 punti.

Archiviata una settimana negativa, il mercato torna a interrogarsi sui problemi di fondo, che rimangono legati dalla vertenza commerciale fra Stati Uniti e Cina, alla Brexit e alla situazione in Italia. Con apprensione viene visito anche il voto del fine settimana in Baviera, che ha indirettamente indebolito la coalizione di governo tedesca.

Anche le altre piazze europee hanno avviato le contrattazioni deboli: nel dettaglio vanno segnalate Parigi (Cac 40 -0,01% a 5095,12 punti), Londra (Ftse-100 +0,12% a 7004,03 punti) e Milano (Ftse Mib -0,20% a 19'218 punti). Un problema tecnico sta per contro bloccando la borsa di Francoforte, che non ha ancora aperto.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.