Tutte le notizie in breve

La borsa svizzera rimane poco dinamica anche nel pomeriggio: alle 15.30 l'indice dei valori guida SMI segnava 8292,83 punti, in flessione dello 0,14% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI scendeva dello 0,04% a 9065,32 punti.

La parola d'ordine rimane: prudenza. Gli investitori nicchiano in attesa di conoscere gli orientamenti del nuovo presidente americano Donald Trump.

Sul fronte congiunturale negli Usa in dicembre l'inflazione è aumentata per il quinto mese consecutivo, in linea con le attese, mentre la produzione industriale è cresciuta più del previsto. In serata la Federal Reserve diffonderà il Beige Book, il rapporto sullo stato dell'economia americana: dovrebbe fornire indirettamente indicazioni sui tempi del previsto rialzo dei tassi.

Per quanto riguarda i singoli titoli anche dopo i dati positivi pubblicati da Goldman Sachs sotto pressione rimangono i bancari UBS (-2,13%), Credit Suisse (-3,77%) e Julius Bär (-1,23%): dopo l'ottimo inizio d'anno la tentazione di realizzare i guadagni è forte. Inoltre vi sono timori riguardo a possibili cause di risarcimento private negli Usa per la manipolazione dei tassi libor. Le vendite del comparto finanziario interessano meno gli assicurativi Zurich (-0,11%), Swiss Life (-0,58%) e Swiss Re (-0,54%).

Fra i valori valori più sensibili ai cicli economici si difende bene Geberit (+0,12%), già protagonista della giornata di ieri, mentre male orientati sono Adecco (-0,71%), ABB (-0,18%) - il CEO Ulrich Spiesshofer ha parlato del 2017 come di un anno di transizione per il suo gruppo - e LafargeHolcim (-2,30%). Nel segmento del lusso Swatch (+0,49%) brilla più di Richemont (-0,59%).

In ordine sparso si muovono i farmaceutici Novartis (+0,91%), Roche (-0,17%) e Actelion (-0,61%). A Davos il numero uno di Novartis Joe Jimenez si è espresso a favore di un nuovo sistema di prezzi per i medicinali. Fornisce un importante traino al listino Nestlé (+0,55%).

Nel mercato allargato si sta mettendo in luce Panalpina (+1,40%), grazie a una raccomandazione di Kepler Cheuvreux. Emmi (invariata) ha annunciato un'acquisizione in Italia.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve