Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Seduta incerta finora per la Borsa svizzera: dopo un avvio positivo, gli indici sono scivolati brevemente sotto la parità a circa mezz'ora dall'apertura, e hanno compiuto un tonfo intorno alle 11.00 per poi tornare ad oscillare attorno alla linea di demarcazione. Alle 11.20 l'SMI guadagna lo 0,09% a 7'898.57 punti, l'SPI lo 0,04% a 7'488.91 punti.

Tra le blue chip in forte rialzo Adecco (+1,26%) nonché Novartis (+1%). In calo invece gli altri due pesi massimi difensivi: Nestlé cede lo 0,24% e Roche lo 0,72%. Sotto pressione Holcim (-1,33%).

Nel listino allargato da segnalare che Dufry, specializzata nel commercio esentasse, sale del 2,94% dopo aver annunciato la conclusione o estensione di contratti in diversi aeroporti brasiliani.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS