Navigation

Borsa svizzera apre al rialzo

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 aprile 2011 - 09:29
(Keystone-ATS)

Avvio di seduta in crescita per la borsa svizzera. Poco dopo le 09.10, l'indice dei titoli guida SMI avanzava dello 0,34% a 6465,08 punti. Sul mercato allargato, l'SPI segnava un incremento dello 0,29% a 5893,88 punti. Acquisti sui titoli assicurativi e finanziari.

C'è attesa sui mercati per la decisione della BCE sui tassi di riferimento che potrebbero aumentare di un quarto di punto. Ciò si ripercuote sulle aperture caute degli altri principali mercati europei.

Avvio di seduta poco mosso a Milano. L'indice Ftse Mib sale dello 0,09% a 22.345 punti mentre il Ftse All Share guadagna lo 0,05% a 23.034 punti. A Francoforte, il Dax ha aperto quasi invariato: -0,04% a 7.212,46 punti. Apertura in equilibrio anche per Parigi (+0,01% a 4.048,70 punti). A Londra, l'indice Ftse-100 sale invece dello 0,14% a 6.049,83 punti.

La Borsa di Tokyo ha chiuso gli scambi poco mossa, a +0,07%. L'indice Nikkei si è attestato a 9.590,93 punti, scontando la mancanza di incentivi agli acquisti. Gli investitori sembrano prudenti a causa dell'incertezza sulle prospettive dell'economia giapponese e sull'evoluzione della crisi alla centrale nucleare di Fukushima.

Chiusura in territorio positivo ieri sera per Wall Street. Il Dow Jones è salito dello 0,27% a 12.426,75 punti, il Nasdaq dello 0,31% a 2.799,82 punti, lo S&P dello 0,22% a 1.335,54 punti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?