Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Apertura in segno positivo per la Borsa svizzera, dopo la giornata di ieri ricca di dati aziendali: alle 09.15 lo SMI segna +0,27%, a 6.724 punti. L'indice allargato SPI è a +26%, a 6.031 punti.

Quanto alle borse del Vecchio continente, Piazza Affari di Milano ha aperto in rialzo, con il Ftse Mib a +0,19% a 23.222 punti e il Ftse All share a +0,18% a 23.782 punti. In moderato rialzo anche Parigi (+0,37%), Francoforte (+0,17%) e Londra (+0,12%).

La borsa americana ha chiuso ieri in leggero rialzo, con il Dow Jones a +0,24% e il Nasdaq a +0,21%. Poco mossa quella di Tokyo (+0,06%), dopo una seduta condizionata dalle nuove tensioni in Medio Oriente e dalle notizie macroeconomiche Usa. Seduta positiva per le asiatiche, con Taiwan che annuncia una crescita economica più veloce delle previsioni e le imprese che alzano le previsioni sugli utili.

L'euro apre sui mercati europei poco sotto 1,36 dollari, mentre sale il franco svizzero: a 0,9493 sul dollaro e 1,2917 sull'euro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS