Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera apre in rialzo

Avvio di seduta in rialzo per la Borsa svizzera, con l'indice SMI dei titoli guida che dopo i primi scambi segna una progressione dello 0,72% a 8.858,00 punti, mentre l'indice complessivo SPI sale dello 0,62% a quota 10.457,97.

Al centro dell'attenzione oggi vi è Roche, che stamane ha annunciato sui primi nove mesi dell'anno un fatturato di 42,1 miliardi di franchi, in crescita del 7% su base annua. Il titolo in borsa sta guadagnando l'1,08%.

Apertura positiva anche a Parigi (CAC 40 +0,27% a 5.187 punti), Francoforte (Dax +0,30% a 11.811 punti), Londra (Ftse 100 +0,41% a 7.088 punti) e Milano (Ftse Mib +0,34% a 19.785 punti).

La Borsa di Tokyo stamane ha concluso le contrattazioni in rialzo, in scia al consolidamento degli indici azionari statunitensi, il più sostenuto dallo scorso marzo. Il Nikkei è avanzato dell'1,29% a quota 22.841,12, con un guadagno di 291 punti.

A Wall Street il Dow Jones è salito ieri del 2,15% a 25.794,02 punti, il Nasdaq è avanzato del 2,89% a 7.645,49 punti mentre lo S&P 500 ha messo a segno una progressione del 2,15% a 2.809,83 punti.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.