La Borsa svizzera ha avviato le contrattazioni odierne in rialzo, con l'indice SMI dei titoli guida che dopo i primi scambi segna 9.072,02 punti, in progressione dello 0,24%, mentre l'indice complessivo SPI sale dello 0,25% a quota 10.686,91.

Avvio di seduta in territorio positivo anche per Parigi (CAC 40 +0,18% a 5.147,19 punti), Londra (FTSE-100 +0,29% a 7.137,88 punti), Milano (Ftse Mib +0,18% a 19.576 punti) e Francoforte (DAX +0,43% a 11.629,00 punti).

La Borsa di Tokyo ha terminato stamane la seduta in netta progressione, seguendo il rally degli indici azionari statunitensi, sostenuti dai risultati delle elezioni di medio termine negli Stati Uniti. Il Nikkei è avanzato dell'1,82% a quota 22.486,92.

Ieri sera a Wall Street il Dow Jones è salito del 2,12% a 26.177,93 punti, il Nasdaq è cresciuto del 2,64% a 7.570,75 punti mentre lo S&P 500 ha messo a segno un progresso del 2,11% a 2.813,69 punti.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.