Navigation

Borsa svizzera chiude in netto calo, SMI -1,05%

Altra giornata difficile per i mercati azionari. Keystone/ENNIO LEANZA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 05 marzo 2020 - 17:52
(Keystone-ATS)

Il coronavirus continua a mettere sotto pressione i mercati azionari. Dopo un avvio positivo i listini della Borsa svizzera sono presto passati sotto la parità. L'SMI ha chiuso in calo dell'1,05% a 10'143.57 punti, l'SPI dell'1,08% a 12'347.87 punti.

Tra le blue chip pesanti soprattutto i bancari, con Credit Suisse che ha lasciato sul terreno il 3,22% a 10.225 franchi e UBS il 2,81% a 10.19 franchi. Non hanno fatto meglio gli assicurativi Swiss Life (-2,96% a 443.00 franchi), Zurich (-1,91% a 385.00 franchi) e Swiss Re (-1,62% a 92.38 franchi).

Molto male anche il lusso, con Swatch che ha perso il 3,03% a 214.20 franchi e Richemont il 2,31% a 64.36 franchi. Tra gli altri titoli in forte calo i ciclici Adecco (-3,74% a 48.42 franchi), LafargeHolcim (-1,87% a 45.76 franchi), ABB (-1,77% a 20.51 franchi) e Sika (-1,72% a 180.40 franchi) così come Givaudan (-2,08% a 3'108.00 franchi) e SGS (-1,24% a 2'473.00 franchi).

L'unico titolo in controtendenza è quello di Swisscom (+0,25% a 557.20 franchi).

Tra le aziende del listino allargato che hanno pubblicato oggi i risultati annuali in flessione Obseva (-18,88% a 2.75 franchi), Ascom (-6,53% a 7.59 franchi), Stadler Rail (-3,43% a 45.00 franchi) e Kardex (-2,89% a 147.60 franchi). In rialzo per contro Coltene (+6,66% a 89.70 franchi), Newron (+0,56% a 5,43 franchi) e Inficon (+0,07% a 674.50 franchi).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.