Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera chiude in positivo, SMI +0,35%

La borsa svizzera ha terminato la seduta in territorio positivo: l'indice dei valori guida SMI ha chiuso a 9015,43 punti, in progressione dello 0,35% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI ha guadagnato lo 0,27% a 10'583,71 punti.

Sika (+1,73% a 129,70 franchi) ha fatto segnare la migliore performance di giornata. Sempre tra i valori più sensibili ai cicli economici, LafargeHolcim è stato meno ricercato (+0,41% a 46,74 franchi). Il gigante franco-elvetico del cemento ha reso noto che si appresta a vendere l'insieme delle proprie attività in Indonesia al gruppo locale Semen Indonesia per 917 milioni di dollari (911 milioni di franchi).

Roche (+0,84% a 251,65 franchi) ha ottenuto presso l'agenzia sanitaria statunitense, la FDA, un esame prioritario della combinazione sperimentale di Tecentriq e Abraxane per il trattamento di un tipo di tumore al seno. Il concorrente Novartis ha avuto un andamento meno robusto (+0,29% a 89,34 franchi), mentre il terzo peso massimo, Nestlé (-0,33% a 84,92 franchi), ha pesato sul listino.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.