Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nonostante la burrasca che si sta abbattendo sulla Grecia, la Borsa svizzera ha messo a segno ancora una giornata positiva, nonostante l'erosione dei guadagni sul finale dopo i dati Usa sulla disoccupazione.

In chiusura, l'indice SMI delle blue chip si è attestato a 8961,48 punti, in crescita dello 0,59%. L'indice completo SPI è avanzato dello 0,53% a 9092,07 punti.

L'economia americana ha creato a giugno 223.000 nuovi posti di lavoro contro le attese di 230.000. Il tasso di disoccupazione è sceso al 5,3%. Si tratta del livello più basso dal 2008, indica una nota del Ministero del lavoro statunitense. Gli investitori, dopo i dati d'oltre Atlantico, hanno preferito ridurre le rispettive posizioni per incassare i guadagni.

Per quanto riguarda il listino principale, i bancari sono in crescita come ieri, anche se a un livello inferiore. UBS è avanzata dello 0,69% a 20,56 franchi, Credit Suisse del 2,04% a 27 franchi e Julius Bär dello 0,09% a 53,35 franchi. Tra gli assicurativi, Zurich è progredita dello 0,62% a 290,80 franchi e Swiss Re dello 0,60% a 83,75 franchi.

Hanno sostenuto il mercato i titoli difensivi con Roche che ha guadagnato lo 0,04% a 266,40 franchi, Novartis lo 0,81% a 93,90 franchi e Nestlé lo 0,66% a 69 franchi. In calo invece ABB (-0,76% a 19,68 franchi) - oggi l'azienda ha annunciato una commessa in India per 50 milioni di franchi - Adecco (-0,20% a 76,75 franchi) e SGS (-2,63% a 1669 franchi). Sul leader della certificazione mondiale ha influito negativamente una valutazione di Jefferies.

Tra i titoli in forte crescita si segnala Syngenta (+3,09% a 396,90 franchi). Gli investitori sono sempre più convinti che Monsanto rileverà l'azienda elvetica. La società americana offre 45 miliardi di dollari. Syngenta ha finora respinto gli approcci, giudicando il prezzo troppo basso.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS