Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Mattinata perlopiù positiva alla Borsa svizzera, in mancanza di spunti. Alle 11.20 l'indice principale SMI guadagna lo 0,21% a 9'108.63 punti, quello allargato lo 0,17% a 10'338.00 punti.

Tra le blue chip Zurich cede lo 0,64% dopo la pubblicazione di utili trimestrali nettamente inferiori alle attese degli analisti. In calo anche gli altri due assicurativi, Swiss Re (-0,94%) e Swiss Life (-0,58%). Negativi anche i bancari: UBS perde lo 0,29%, Credit Suisse lo 0,20% e Julius Bär lo 0,47%.

In chiaro rialzo Lonza (+1,07%), Nestlé (+0,87%) e LafargeHolcim (+0,80%). I due colossi farmaceutici Novartis e Roche salgono rispettivamente dello 0,13% e dello 0,15%.

Nel mercato allargato Sunrise avanza dello 0,85% dopo aver presentato un utile netto trimestrale quasi raddoppiato, mentre Schaffner cresce del 6,43% grazie a un risultato semestrale più che decuplicato.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS