Tutte le notizie in breve

Mattinata perlopiù positiva alla Borsa svizzera, in mancanza di spunti. Alle 11.20 l'indice principale SMI guadagna lo 0,21% a 9'108.63 punti, quello allargato lo 0,17% a 10'338.00 punti.

Tra le blue chip Zurich cede lo 0,64% dopo la pubblicazione di utili trimestrali nettamente inferiori alle attese degli analisti. In calo anche gli altri due assicurativi, Swiss Re (-0,94%) e Swiss Life (-0,58%). Negativi anche i bancari: UBS perde lo 0,29%, Credit Suisse lo 0,20% e Julius Bär lo 0,47%.

In chiaro rialzo Lonza (+1,07%), Nestlé (+0,87%) e LafargeHolcim (+0,80%). I due colossi farmaceutici Novartis e Roche salgono rispettivamente dello 0,13% e dello 0,15%.

Nel mercato allargato Sunrise avanza dello 0,85% dopo aver presentato un utile netto trimestrale quasi raddoppiato, mentre Schaffner cresce del 6,43% grazie a un risultato semestrale più che decuplicato.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve