Avvio in leggera flessione oggi per la Borsa svizzera. Verso le 09.10, l'indice SMI dei titoli guida arretrava dello 0,11% a 8584,89 punti. In flessione anche l'indice completo SPI: -0,10% a 8493,31 punti.

Si registrano vendite su ABB (-1,90%) dopo il semestrale di oggi, chiusosi per l'azienda tecnologica con un utile di 1,18 miliardi di dollari (1,06 miliardi di franchi), in contrazione del 17% rispetto ad un anno prima. Le vendite sono scese dell'1%, a 19,67 miliardi di dollari.

Avvio di seduta in decisa contrazione per Milano, col Ftse Mib che perde lo 0,50%. In perdita anche la Borsa di Londra: l'indice Ftse-100 segna un -0,26% a 6.777,45 punti. A Francoforte, il Dax cede lo 0,07% a 9'727,43 punti. Il CAC 40 a Parigi cede lo0,21% a 4'360,20 punti.

Seduta positiva per i listini asiatici ad eccezione di Tokyo (-0,1%) dove hanno prevalso le vendite in scia alle tensioni geopolitiche in corso in Medioriente e Ucraina.

Chiusura in territorio positivo per la borsa di New York. Il Dow Jones è salito dello 0,35% a 17.112,04 punti, il Nasdaq è avanzato dello 0,71% a 4.465,02 punti mentre lo S&P 500 ha messo a segno un progresso dello 0,5% a 1.983,5 punti.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.