Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La borsa svizzera ha avviato le contrattazioni poco mossa, con l'indice SMI dei titoli guida in leggero calo dello 0,08% a 8.687.41 punti, mentre l'indice complessivo SPI scende dello 0,04% a quota 8'589.15.

Piatte anche Londra (FTSE-100 -0,03% a 6.862,82 punti), Francoforte (DAX stabile a 10.028,71 punti) e Milano (Ftse Mib -0,07% a 21.864 punti), mentre Parigi segna una leggera flessione (CAC 40 -0,17%a 4.482,22 punti).

La chiusura dei mercati Usa per l'Indipendence Day e l'assenza di appuntamenti macroeconomici di rilievo sembrano promettere una giornata povera di spunti.

Stamane la Borsa di Tokyo ha terminato gli scambi in rialzo dello 0,58%, in scia ai dati sulla disoccupazione Usa di giugno scesa al 6,1%. Ieri sera Wall Street ha chiuso dopo una seduta abbreviata a 17.068,6 punti con una rialzo dello 0,54% mantenendosi così sopra la soglia record dei 17.000 punti. In rialzo anche il Nasdaq (+0,63% a 4.485 punti) e lo S&P500 (+0,55 a 1.985,44 punti).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS