Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Prosegue negativa la seduta alla Borsa svizzera, tuttavia i listini hanno ridotto le perdite rispetto a inizio giornata. Alle 11.20 l'SMI cede lo 0,37% a 8'605.43 punti, l'SPI lo 0,32% a 8'520.58 punti. Secondo gli operatori la debolezza è dovuta a prese di beneficio vista la situazione incerta in Ucraina e in Medio Oriente.

L'indice delle blue chip è trainato al ribasso dai pesi massimi difensivi Nestlé (-0,43%), Roche (-0,34%) e Novartis (-0,06%) nonché da Richemont, che perde il 2,2% dopo i risultati deludenti presentati dalla concorrente LVMH. Dal canto suo Swatch scende dello 0,79%. Pesante anche Actelion (-1,52%), mentre sono in lieve rialzo i bancari, con Credit Suisse che guadagna lo 0,46%, UBS lo 0,24% e Julius Bär lo 0,07%.

Nel mercato allargato da segnalare il calo di Implenia (-3,35%) dopo l'avvertimento sugli utili del primo semestre.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS