Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Continua il momento negativo per la Borsa svizzera, con gli indici depressi a causa delle incertezze in merito alla Siria e a un possibile attacco da parte degli Usa. Poco dopo le 15.00, l'indice SMI dei valori guida cedeva l'1,81% a 7877,13 punti. Sul listino allargato, l'SPI perdeva l'1,75% a 7467,34 punti. Tutti i titoli del listino principale sono in flessione, con in bancari che arretrano del 2-3%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS