Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Prosegue anche nel pomeriggio il momento felice dalla Borsa svizzera, nell'attesa dell'Eurogruppo che dovrà far chiarezza sul destino ultimo - fallimento? Nuova boccata d'ossigeno? - della Grecia.

Verso le 14.50, l'indice SMI dei titoli guida guadagnava l'1,48% a 8910,51 punti. L'indice completo SPI avanzava dell'1,45% a 9048,30 punti.

A parte Transocean, tutti i titoli dell'SMI sono in crescita, con i bancari in netta ripresa (oltre il 2%, col Credit Suisse al 3%).

La notizia del Financial Times secondo cui Atene sarebbe disposta ad approvare un piano di austerità, con qualche modifica, ha messo le ali ai listini.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS