Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera termina in leggero calo, SMI -0,11%

La Borsa svizzera, dopo un passaggio in territorio positivo ad inizio seduta, ha trascorso la giornata odierna sempre al di sotto della linea di demarcazione. Il listino principale SMI ha terminato le contrattazioni a quota 7'732,62, con un leggero calo dello 0,11% rispetto a ieri. L'indice allargato SPI ha chiuso a 7'300,96 punti (-0,06%).

Nel finale Zurigo ha approfittato della lieve crescita di Wall Street e del+2,1% a maggio degli ordini industriali negli Usa, leggermente sopra le attese, per limitare le perdite.

L'andamento nei prossimi giorni dipenderà da alcuni dati congiunturali americani, in particolare quello sulla disoccupazione di venerdì. Giovedì, invece, gli Stati Uniti festeggeranno il giorno dell'Indipendenza e Wall Street rimarrà chiusa.

Fra i pochi titoli guida in crescita oggi vanno segnalati Givaudan (+0,89% a 1'245,00 franchi), Actelion (+0,53% a 57,30 franchi) e Adecco (+0,28% a 54,55 franchi). In perdita invece i bancari, con UBS che è sceso dell'1,04%, (a 16,19 franchi), Credit Suisse dello 0,89% (a 25,70 franchi) e Julius Bär dell'1,01% (a 37,21 franchi). In calo anche gli assicurativi, con Swiss Re a -1,56% (a 69,45 franchi) e Zurich a -0,12% (a 247,70 franchi).

Quanto ai pesi massimi difensivi, Nestlé non ha sostenuto il mercato scendendo dello 0,08% (a 62,50 franchi). Un po' più tonici Novartis, in crescita dello 0,22% rispetto a ieri (a 67,45 franchi) e Roche, che ha concluso la seduta in rialzo dello 0,47% (a 235,70 franchi). Stamane il gruppo farmaceutico basilese aveva annunciato l'acquisizione di Constitution Medical Investors (CMI), una società americana specializzata nei test ematologici.

Fra i titoli più sensibili alle oscillazioni della congiuntura, ABB ha segnato un calo dello 0,87% (a 20,54 franchi), Geberit dello 0,21% (a 239,40 franchi), mentre Holcim ha lasciato sul terreno lo 0,23% (a 64,80 franchi). Nel comparto del lusso Richemont è risultato in flessione dello 0,83% (a 83,80 franchi), Swatch Group dello 0,67% (a 518,00 franchi).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.