Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Giornata a due facce per la borsa svizzera. Per buona parte della giornata in negativo, è ripartita al rialzo a metà pomeriggio sui dati provenienti dagli USA. L'indice SMI ha chiuso a 0,51% a 6484,23 punti; l'SPI è avanzato dello 0,46% a 5604,8 punti.
Sotto osservazione oggi Novartis. Il colosso farmaceutico basilese ha guadagnato il 2,06% a 56,85 franchi, dopo che la società ha comunicato un incremento dell'utile nel 2009 dell'8% a 10,3 miliardi di dollari. Il fatturato è invece progredito del 7% (+11% in valuta locale) a 44,3 miliardi. Il CEO Daniel Vasella ha anche indicato che lascerà la carica, per concentrasi sul suo mandato di presidente del Cda. Oltre a ciò, d'ora in poi gli azionisti potranno dire la loro sul sistema di remunerazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS