Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

A partire dal primo gennaio, alla clinica Malattie Infettive di Sarajevo sono stati esaminati 54 pazienti con sindrome influenzale, 17 dei quali sono stati ricoverati, e in 10 casi è stato accertato che si tratta di infezione da virus mutato AH1N1.

L'agenzia di stampa Fena ha reso noto che sono critiche le condizioni di un uomo trasferito a Sarajevo da Zenica e ricoverato in terapia intensiva: i medici hanno confermato che si tratta di influenza suina, cioè del virus mutato AH1N1.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS