Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ALZANO LOMBARDO - "Berlusconi ha detto che ha un progettino da portare in Parlamento. Se lo votano bene altrimenti si va alle elezioni. Io penso che bisogna andare alle elezioni comunque". Lo ha detto il leader della Lega Umberto Bossi, parlando questa sera alla festa del Carroccio ad Alzano Lombardo. "Mi sembra improbabile - ha aggiunto - che si possa andare avanti cosi"'.
"Che adesso Berlusconi cerchi di pigliare Casini prima del voto mi sembra ridicolo", ha detto ancora Bossi, a proposito delle indiscrezioni sull'intenzione di Berlusconi di cercare un'intesa con l'Udc.
"I democristiani - ha detto Bossi - sono quelli che hanno rovinato il nord. Mio padre mi diceva sempre che sarebbe servito uno che dal nord andasse al sud a strozzare tutti quei delinquenti".
Bossi ha quindi ribadito che se non ci sono i voti nella maggioranza "si va a votare. Altro che Dc. Se si va con Casini le riforme non si fanno più".
Il leader della Lega ha annunciato di aver telefonato a Berlusconi per dirgli che non accetta alcuna alleanza con Pier Ferdinando Casini.
"Ho telefonato a Silvio e gli ho detto che non va bene. Gli ho detto guarda che con Casini noi non ci stiamo. Nomen omen, Casini uguale a casino".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS