Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'ex presidente del Brasile Luiz Inacio Lula da Silva in compagnia della moglie Marisa Leticia (foto d'archivio).

KEYSTONE/EPA ANSA/MARIO DE RENZIS

(sda-ats)

Marisa Leticia, moglie dell'ex presidente del Brasile, Luiz Inacio Lula da Silva, è stata dichiarata "clinicamente morta" dai medici dell'ospedale Siro-libanese di San Paolo: lo riferiscono i media locali.

La donna è ricoverata presso il nosocomio dallo scorso 24 gennaio in seguito a un ictus. Le sue condizioni di salute sono peggiorate nella notte e il suo medico curante, Roberto Kalil Filho, ha dichiarato che il quadro clinico è ormai "irreversibile".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS