Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La compagnia brasiliana del petrolio Petrobras l'anno scorso ha perso 21,5 miliardi di reais (6,85 miliardi di franchi), di cui circa 6,2 miliardi di reais (2 miliardi di franchi) provocati dallo schema di presunte tangenti tuttora oggetto di indagini della polizia.

Lo si apprende dai risultati finanziari dell'azienda relativi all'esercizio 2014 e divulgati in serata.

La presentazione del bilancio della statale verde-oro era stata rinviata due volte a causa dello scandalo di corruzione deflagrato nel marzo 2014 dall'inchiesta 'Lava Jato' (Autolavaggio).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS