Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La morte accidentale di un adolescente, a un posto di blocco della polizia, ha mandato in collera gli abitanti di un quartiere di San Paolo, in Brasile, che per protesta la notte scorsa hanno incendiato autobus del trasporto pubblico e bloccato alcune strade di Vila Medeiros, nella zona nord della megalopoli.

Douglas Rodrigues, 17 anni, è stato ucciso da un agente con un colpo di pistola partito per errore, secondo la versione delle forze dell'ordine. Il responsabile dello sparo - è stato reso noto - è agli arresti per omicidio colposo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS