Navigation

Brasile: rapina in banca lunga 10 ore, ladri indisturbati

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 settembre 2011 - 16:31
(Keystone-ATS)

Una banda di ladri si è introdotta in un'agenzia bancaria nella zona centrale di San Paolo e, indisturbata, per dieci ore ha aperto metodicamente e svuotato casseforti e cassette di sicurezza e poi è fuggita con un bottino stimato in milioni di euro.

La rapina, che solo oggi è stata rivelata alla stampa, è iniziata nella notte di sabato scorso ed è terminata senza che nessuno intervenisse, nella mattinata di domenica.

I ladri si sono sentiti talmente al sicuro da telefonare ad una catena di fast food nelle vicinanze e farsi recapitare panini e bevande.

Due uomini armati hanno bloccato le guardie giurate della banca, hanno spento gli allarmi e hanno aperto la strada ad altri dieci malviventi che, a turno, hanno aperto con la fiamma ossidrica 170 cassette di sicurezza. Finito il lavoro, si sono dileguati senza lasciare tracce.

La banca non ha rivelato l'ammontare del bottino, limitandosi a dichiarare che il danno è "di vari milioni".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?