Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un incendio di proporzioni "enormi" ha distrutto diversi laboratori nella cosiddetta Città della samba a Rio de Janiero, in Brasile, dove si creano i carri allegorici e i costumi, a un mese dal Carnevale. Lo riferiscono i media locali.

Magazzini di almeno quattro scuole di samba, fra le quali la celebre Portela, hanno preso fuoco alle prime ore dell'alba. Una gigantesca colonna di fumo ha invaso tutta la baia di Guanabara, sulla riva della quale sorge la "Cidade do Samba", un grande spazio pari a dieci campi di calcio, che dal 2006 viene concesso a diverse scuole per realizzare gli spettacolari carri allegorici del Carnevale.

Il presidente della Uniao da Ilha, Ney Fliardes, una delle scuole di samba più danneggiate dall'incendio, ha detto a tv Globo che oramai "la scuola era pronta al 99 per cento per entrare il 6 marzo nel sambodromo con i costumi e gli otto carri allegorici finiti: ma tutto è andato in fumo".

"La situazione è di catastrofe totale - ha affermato piangendo Avelino Ribeiro della scuola di samba Grande Rio - Il nostro carnevale è ridotto in cenere".

Non ci sono finora notizie di vittime. Dieci squadre di vigili del fuoco stanno lottando contro le fiamme, sviluppatesi per causa ancora sconosciute esattamente un mese prima delle sfilate del "gruppo speciale" del carnevale, il 6 e il 7 marzo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS