Navigation

Brasile: saliti a 15 i morti per l'epidemia di dengue a Rio

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 aprile 2013 - 19:31
(Keystone-ATS)

È salito a 15 il numero ufficiale delle vittime dell'epidemia di dengue che ha colpito dall'inizio dell'anno lo stato di Rio de Janeiro. I comuni colpiti sono 37 ed i casi accertati nel 2013 sono già 123.121, quasi il doppio rispetto all'anno precedente, secondo i dati delle autorità locali che si trovano a fronteggiare un sovraffollamento degli ospedali da parte di pazienti con presunti casi di dengue.

La malattia viene trasmessa dalla zanzara 'Aedes Aegipty' e si manifesta con febbri alte ed eruzioni cutanee simili al morbillo. In una piccola percentuale dei casi si sviluppa la variante emorragica, che può portare alla morte.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo