Navigation

Brasile: sondaggio, 61% favorevole a impeachment di Rousseff

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 aprile 2016 - 15:46
(Keystone-ATS)

La maggioranza dei brasiliani è favorevole all'impeachment della presidente della Repubblica, Dilma Rousseff, e del vicepresidente, Michel Temer: lo rivela un sondaggio dell'istituto Datafolha.

In base ad esso il 61% vuole la messa in stato di accusa di Rousseff e il 58% appoggia anche quella di Temer.

Nello stesso sondaggio, il 77% degli intervistati si è espresso a favore anche dell'annullamento del mandato del presidente della Camera, Eduardo Cunha, accusato di corruzione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo