Navigation

Brexit: sondaggio, i Tory di Johnson a +17% sul Labour

Il premier britannico Boris Johnson KEYSTONE/EPA/ANDY RAIN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 31 ottobre 2019 - 14:02
(Keystone-ATS)

Vantaggio record per i conservatori di Boris Johnson sui laburisti di Jeremy Corbyn in vista delle elezioni britanniche del 12 dicembre secondo un ultimo sondaggio Ipsos Mori, realizzato peraltro per l'Evening Standard diretto dall'ex ministro Tory George Osborne.

Il partito del premier è dato al 41% (+8%), il Labour fermo al 24. Seguono i LibDem di Jo Swinson, che Ipsos premia più di chiunque ma dà comunque in calo dal 23 al 20% e quindi il Brexit Party di Farage, pure in discesa al 7. Altre rilevazioni danno scarti più ridotti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.