Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Brexit: si dimette sottosegretario Irlanda del Nord

Il sottosegretario britannico per l'Irlanda del Nord, Shailesh Vara, ha annunciato le dimissioni dal governo di Theresa May per protesta contro l'accordo sulla Bexit approvato ieri dal governo di Londra.

KEYSTONE/AP/FRANCISCO SECO

(sda-ats)

Il sottosegretario britannico per l'Irlanda del Nord, Shailesh Vara, ha annunciato via Twitter le sue dimissioni dal governo di Theresa May all'indomani dell'accordo sulla Bexit approvato dal governo di Londra.

Vara, sottosegretario al dicastero dell'Irlanda del Nord (junior minister nella definizione britannica) è il primo componente del governo di Theresa May a dimettersi per protesta contro l'intesa con Bruxelles. Nella lettera di rinuncia deplora che la bozza sia destinata a lasciare il Regno Unito "a metà del guado" a tempo indeterminato e non dia garanzia definitive che l'Irlanda del Nord non abbia alla fine relazioni con l'Ue più profonde rispetto al resto del Paese.

La premier difenderà viceversa l'accordo più tardi di fronte alla Camera dei Comuni, dove è peraltro attesa dal fuoco di fila delle polemiche incrociate da oppositori e sostenitori ultrà della Brexit, sia nei gruppi di opposizioni, sia una parte della sua stessa maggioranza.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.