Tutte le notizie in breve

Nessun passo indietro.

KEYSTONE/EPA/ANDRE PAIN

(sda-ats)

Vuole tirare dritto Theresa May nei negoziati sulla Brexit e attenersi al suo piano che prevede una linea dura con la possibilità di non raggiungere un accordo con Bruxelles.

È quanto si legge sul quotidiano filo-conservatore Daily Telegraph secondo cui nonostante la premier britannica sia costretta ad un atteggiamento più pragmatico dopo l'insuccesso elettorale vuole cercare di scendere il meno possibile a compromessi e non adottare quindi mezze misure.

Allo stesso tempo però all'interno del suo governo ci sono forti spinte in altro senso: secondo il Times il Cancelliere dello Scacchiere, Philip Hammond, titolare del Tesoro e voce moderata dell'esecutivo sul dossier europeo, rilancia l'idea di una Brexit almeno senza uscita dall'unione doganale, con l'abbandono da parte britannica dei piani per accordi commerciali separati in giro per il mondo sui quali invece May aveva fortemente puntato.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve