Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le prossime tappe procedurali per la Brexit sono ormai state definite.

KEYSTONE/EPA/HANNAH MCKAY

(sda-ats)

A Bruxelles "siamo pronti" per lo scattare dell'articolo 50. Lo ha assicurato il portavoce della Commissione Ue Margaritis Schinas sulle voce dell'imminenza della decisione del governo britannico di inviare la lettera formale per far scattare la Brexit.

Le prossime tappe procedurali sono infatti già definite, ha ricordato il portavoce.

Prima verranno adottate delle "linee guida politiche" da parte del Consiglio europeo, in un vertice ad hoc che convocherà il presidente Donald Tusk. In seguito la Commissione Ue presenterà "immediatamente" una raccomandazione per aprire i negoziati con Londra, che a sua volta dovranno approvare i 27.

Una volta ottenuto il mandato dal Consiglio, il capo negoziatore della Commissione Ue Michel Barnier potrà dare l'avvio vero e proprio ai negoziati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS