Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Buon compleanno B.B.! Brigitte Bardot, ex icona sexy del cinema francese e fervente animalista, compie 80 anni il prossimo 28 settembre e lancia un appello. In una lettera aperta al presidente, Francois Hollande, chiede l'abolizione della macellazione rituale e la chiusura dei mattatoi per cavalli.

"Sarebbe giusto concedermi queste due richieste dopo tanti anni di suppliche e d'attesa - ha scritto B.B. nella sua nota pubblicata dai quotidiani Le Figaro e Le Parisien - Se non le otterrò prima di morire dovrò dedurre che ho fallito la mia vita". E ha concluso: "Queste sono le mie ultime volontà".

La Bardot vuole che tutti gli animali, prima di essere macellati secondo i riti halal o kasher, vengano storditi. Inoltre chiede una legge affinché il cavallo sia considerato un animale da compagnia e non da reddito, evitando così il macello.

"Non demordo mai, sono come un pitbull, tenace - ha proseguito l'ex attrice che negli anni '70 iniziò a posare nuda per fermare la strage di cuccioli di foca in Alaska - Da 40 anni non ho mai ottenuto nulla d'importante. Piccole cose senza grande importanza perché gli animali vengono sempre trattati in modo abominevole nel mondo e in Francia".

E ancora: "Per quanto possa sembrare assurdo Hollande è l'unico presidente che abbia sempre rispettato le cose che gli ho chiesto", ha detto B.B. che nel 2012 chiamò a votare per Marine Le Pen, la leader del Front National, "la sola ad avere denunciato lo scandalo della carne halal".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS