Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Impresa eccezionale per un britannico che - primo al mondo - ha attraversato l'oceano Pacifico a remi partendo dalla California sino all'Australia. Lo riferisce la rete tv Abc.

In 209 giorni John Beeden, 53 anni, ha percorso 7.400 miglia nautiche remando sino a 15 ore al giorno su di un'imbarcazione ultra-tecnologica dotata di apparecchiatura elettronica alimentata con pannelli solari.

Partito il primo di giugno da San Francisco, in California, Beeden è arrivato questa mattina a Cairns, in Australia, dove ad attenderlo sul molo c'erano la moglie Cheryl e le due figlie adolescenti.

Ancora incredulo per l'impresa andata a buon fine, il britannico ha detto che immaginava che la traversata sarebbe stata più dura di quella compiuta nel 2011 nell'Atlantico e durata 53 giorni, ma che non si aspettava una tale virulenza del Pacifico che "varie volte", ha detto, ha cercato di "farlo fuori".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS