Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Domani pomeriggio riapre parzialmente la sala partenze dell'aeroporto di Zaventem, a poco più di un mese dall'attentato che ha provocato la morte di 16 persone.

Prima di entrare ci saranno dei pre-controlli di polizia (come già avviene per l'accesso alle installazioni temporanee). Per questo l'Aeroporto di Bruxelles, in una nota, chiede di arrivare allo scalo tre ore prima della partenza.

Dopo una cerimonia commemorativa, domani saranno solo i passeggeri di tre voli a fare il loro imbarco nella hall. Da lunedì invece saranno riaperti 111 banchi per il check-in nella sala, che vanno ad aggiungersi ai 36 installati in strutture temporanee, portando così la capacità "ad almeno l'80% del numero dei passeggeri del periodo prima degli attacchi". Un ritorno alla piena attività è previsto nella seconda parte di giugno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS