Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Diversi cosmetici per bambini contengono sostanze tossiche. Dopo aver esaminato 49 prodotti di questo tipo, il Laboratorio cantonale di Basilea Città ha deciso di ritirarne dieci dal commercio.

Fra questi spiccano smalti per le unghie e balsami per la cura delle labbra, nei quali sono stati rinvenuti coloranti vietati e sostanze ad alto potenziale allergico.

I prodotti criticati erano in vendita in negozi e boutiques dei cantoni di Argovia, Basilea Città, Basilea Campagna, Berna, Soletta e Zurigo, si legge in una nota del laboratorio basilese. Negli ultimi anni i cosmetici per bambini sono stati controllati regolarmente a causa dei numerosi problemi riscontrati. Molti sono stati ritirati dalla vendita, ma spesso gli articoli che li hanno sostituiti non si sono dimostrati migliori, conclude il comunicato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS