Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una donna con il due per mille di alcool nel sangue ha causato un incidente stradale ieri sera a Basilea e si è poi azzuffata con la polizia giunta sul posto. La 32enne esagitata ha riportato ferite ed è stata trasportata in ospedale, scortata dalle forze dell'ordine.

La donna potrebbe essere denunciata per violenza o minaccia contro le autorità e i funzionari, indica oggi un comunicato congiunto della polizia cantonale e del Dipartimento di giustizia e sicurezza di Basilea Città.

La conducente circolava ieri poco prima delle 18.00 nei pressi di un ponte cittadino quando all'imbocco dell'autostrada ha tamponato una fila di auto in coda.

All'arrivo della polizia, la donna si è data alla fuga e ha cercato di scalare una parete antirumore. Gli agenti sono riusciti a trattenerla, ma la 32enne ha iniziato ad azzuffarsi con loro. La patente di guida le è stata ritirata immediatamente.

Nella collisione l'auto della donna e altre due vetture hanno riportato "danni totali". I conducenti dei due veicoli tamponati, una 45enne e un 52enne, sono stati portati in ospedale per accertamenti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS