Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un giovane di 23 anni è stato ferito al ventre con un'arma da taglio nella notte tra venerdì e sabato a Basilea dopo che si era rifiutato di scambiare il suo smartphone con della cocaina. Il ragazzo era con degli amici. Alcuni di loro hanno rincorso l'aggressore che si era dato alla fuga e sono riusciti ad acciuffarlo. Si tratta di un marocchino di 28 anni, ha precisato oggi il Ministero pubblico di Basilea campagna. Il ferito è stato ricoverato in ospedale e non versa in pericolo di vita.

SDA-ATS