Navigation

Bulgaria: al voto per i ballottaggi delle amministrative

Manifesti elettorali a Sofia KEYSTONE/EPA/VASSIL DONEV sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 03 novembre 2019 - 09:59
(Keystone-ATS)

In Bulgaria si vota oggi per i ballottaggi delle elezioni amministrative, il cui primo turno si è svolto domenica scorsa.

Per l'elezione dei sindaci di circa cinquecento Comuni e circoscrizioni, le urne sono aperte dalle 7 locali e chiuderanno alle 20 (6-19 svizzere), a condizione che non ci siano file per votare - in tal caso rimarranno aperte un'ora in più.

I ballottaggi interessano anche diciotto capoluoghi regionali (27 in tutto), compresa la capitale Sofia, nella quale vivono circa due milioni di bulgari su una popolazione totale di poco più di sette milioni. Ai ballottaggi si presentano i due candidati che hanno raccolto il maggior numero di voti domenica scorsa.

La sfida più attesa riguarda la capitale dove, una settimana fa, il maggior numero di voti, il 36,42%, era andato all'attuale sindaco Yordanka Fandakova, esponente del Gerb, il partito conservatore al governo, che punta a un quarto mandato. La sua rivale, l'ex difensore civico nazionale Maya Manolova che gode del sostegno del Partito socialista bulgaro (Bsp) schierato all'opposizione, aveva ottenuto il 27,73% dei consensi.

Fandakova resta favorita, ma gli analisti evitano di fare previsioni categoriche, in quanto il Gerb, pur ottenendo un buon risultato, non ha fatto registrare domenica scorsa un appoggio netto come avvenuto nelle amministrative precedenti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.